Documento senza titolo
apri »
 
HOME PAGE CHI SIAMO ASSISTENZA CLIENTI CONDIZIONI DI VENDITA
 
 
 
 
   
   
 
Regolamento Forum
 
Regolamento Forum
 

1) Comportamento
1.1 Comportamento
Non sono consentite:
a) Discussioni riguardanti pornografia, pirateria e pubblicit di alcun tipo, oltre a qualsiasi attivit illecita ai sensi delle vigenti leggi italiane.
b) Da evitare inoltre l'apertura di discussioni aventi per oggetto nudi o immagini sconvenienti e/o scabrose, anche a causa della presenza di minorenni nel forum di discussione.

1.2 - Discussioni politiche
Non sono consentiti/e:
a) Insulti di alcun tipo rivolti a personaggi politici o pubblici. La critica deve essere sempre rispettosa delle idee altrui e sempre nei limiti del commento e non dell'insulto.
b) Apologie di ideologie politiche, religiose, o qualsiasi enfatizzazione di superiorit di una razza, etnia, nazionalit, regione, ideologia o credo religioso.
c) Atteggiamenti sarcastici e denigratori, in modo da rendere il clima delle discussioni il pi sereno possibile.
d) Link di carattere commerciale come esposto nel capitolo 7, oltre a link di siti concorrenti.
e) Propaganda politica: evitare di utilizzare il forum come mezzo per pubblicizzare un partito od un esponente politico. Valido anche per signature e avatar.

1.3 - Rapporti tra utenti
Non sono tollerati insulti fra utenti.
a) La critica di un'idea altrui non deve mai diventare occasione di insulto o ingiuria. A causa dell'impossibilit di stabilire regole precise, in base al contesto della discussione i moderatori avranno piena discrezionalit nella scelta dei giorni di sospensione od eventuale bannaggio, adottato come misura estrema.
b) Critiche all'operato dei moderatori e alle decisioni prese dagli stessi dovranno essere portate avanti in forma privata tramite messaggi privati in caso di sospensione o via e-mail o altre forme extra-forum in caso di bannaggio. Evitare di reiscriversi per protestare.

Sono inoltre da evitare tutte quelle discussioni (ad esempio a carattere politico) che possano ledere in qualche modo la sensibilit altrui o che si ritenga generino facilmente polemiche e litigi tra gli utenti. Lo staff di Armeria Gradilone si riserva pertanto l'incontestabile diritto di bloccare per tempo, prima che possa degenerare, qualunque discussione risponda alle caratteristiche sopracitate. Ogni utente, in questi casi, verr ritenuto responsabile delle sue affermazioni.

1.4 - Segnalazioni
a) Comportamenti non compatibili con il suddetto regolamento andranno segnalati ai moderatori della sezione attraverso il pulsante "Segnala" o attraverso canali ritenuti pi comodi. Chiediamo la vostra collaborazione per poter usufruire al meglio dello spazio comune.

1.5 - Note generali
a) Ricordiamo inoltre che, pi di ogni regolamento, dovrebbero essere il buonsenso e la buona educazione, in primis, a determinare una condotta che regoli un rapporto sereno con gli altri.
b) Evitare di iscriversi con pi nick, per rendere il gravoso lavoro di moderazione il pi sereno e semplice possibile.
c) Il forum non una chat: evitare di aprire discussioni che ne ricalchino lo stile. Evitare di far degenerare le discussioni con interventi non inerenti all'argomento trattato. Scherzare si pu, ma lo scherzo bello quando dura poco.
d) Armeria Gradilone declina ogni responsabilit riguardo al contenuto di eventuali discussioni in cui non stato possibile intervenire per tempo.
e) La deliberata inosservanza di quanto riportato nei punti pu comportare l'immediato bannaggio dal forum o la sospensione dallo stesso, secondo il parere insindacabile dei moderatori-amministratori del forum.
f) Evitare inoltre di postare con sole faccine o comunque con scritti il cui unico merito sia quello di zavorrare inutilmente il forum. Questo spazio messo a disposizione degli utenti per impostare discussioni costruttive e utili per tutti i lettori.

2. Contestazioni
L'operato dei moderatori insindacabile e pu essere giudicato solo dall'Amministrazione.
comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando per lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata. Verr immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verr immediatamente allontanato dal forum secondo l'insindacabile giudizio dei moderatori.

Per quale motivo si chiede di esporre le proprie contestazioni in forma privata?
In primo luogo per ordine pubblico: aprire topic dichiaratamente polemici di certo non aiuta a mantenere costruttivo il clima del forum. D'altro canto, nella comunicazione privata tra utente e moderatore-amministratore diviene pi semplice poter chiarire le posizioni divergenti e, se possibile, cercare punti d'incontro costruttivi.

Da parte dei moderatori e dell'amministrazione del forum vi sempre piena disponibilit al dialogo, in forma privata (via mail o messaggi privati) per cercare di appianare possibili rimostranze. Cercare il dialogo in ogni caso la strada preferibile per appianare discordie o, quantomeno, meglio capire il perch di interventi da parte dei moderatori e/o degli amministratori.

3. Chiusura Discussioni
Verr chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea di condotta del forum. Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare (anche con un solo post) data ampia facolt di intervenire al moderatore anche con la chiusura del thread o, nei casi pi gravi, con il bannaggio/sospensione immediato/a del/dei responsabile/i.

Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potr procedere alla modifica del messaggio incriminato.
espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di topic.

4. Argomenti Critici
Prima di aprire una discussione il cui argomento ai limiti del regolamento, si consiglia caldamente di interpellare privatamente il moderatore per consultarsi. Gli utenti che partecipano alle discussioni, anche a quelle della sezione OT, considerano questo regolamento letto ed approvato in ogni sua parte. Il regolamento del forum sar sempre posto in rilievo nella prima pagina del forum.
Il regolamento suscettibile di modifiche e integrazioni, che verranno sempre notificate chiaramente sempre all'interno del forum cos da darne la giusta visibilit a tutti gli utenti del forum.
Per esperienza, il buon senso di tutti, utenti e moderatori, ha sempre la meglio: cerchiamo tutti, indistintamente, di usarlo in modo tale che le norme di regolamento possano diventare sempre pi parole e sempre meno legge applicata .

5. Bannaggio Utenti
Il bannaggio di un utente ha come conseguenza la disattivazione irreversibile del nick name utilizzato. Qualora un utente bannato si reiscriva al forum e venga scoperto dai moderatori o dagli amministratori in atteggiamenti simili a quelli che ne hanno comportato il bannaggio, verr nuovamente bannato. Qualora questo utente continui a riscriversi, con l'unico fine di contestare e ostacolare il regolare svolgimento dei post sul forum si proceder con la segnalazione all'autorit competente e al provider utilizzato. Verranno inoltre bannati tutti i cloni di utenti sospesi.
In casi di particolare gravit per i quali l'amministrazione del forum ritenga opportuno estromettere a tempo indeterminato una persona dal comportamento critico o destabilizzante:
a) Si proceder al bannaggio immediato di quegli utenti che, appena iscritti, aprano thread in tono polemico e/o provocatorio.
b) Piena discrezione, da parte dei moderatori-amministratori, di espellere dal forum o impedirne/limitarne l'utilizzo a quegli utenti che, con il loro comportamento (atteggiamento polemico, litigioso, antisociale) risultino in qualche modo destabilizzanti per il forum, pur non infrangendo di fatto nessuna regola.
c) In caso di richiesta dell'autorit competente, l'Amministrazione di Armeria Gradilone metter a disposizione tutte le informazioni in suo possesso per aiutare nell'identificazione di utenti che hanno tenuti comportamenti non legali
d) In alternativa al bannaggio si pu attuare il provvedimento disciplinare della sospensione, che prevede l'esclusione dal forum per un periodo di tempo fissato dal moderatore/amministratore. Questo provvedimento verr applicato, a discrezione dei moderatori, nei casi in cui il comportamento dell'utente sia grave ma non al punto da richiedere una sospensione a tempo indeterminato dal forum

6. Pubblicit occulta
Qualsiasi messaggio che contenga pubblicit indiretta verso particolari siti concorrenti e non, verr rimosso e, se ritenuto necessario, il nick verr sospeso o bannato.
permesso inserire link di siti per indicare dove trovare un determinato articolo o traduzione, a patto di riportare link di pi siti e non ad uno solo per evitare pubblicit occulta, salvo casi eccezionali (un articolo poco diffuso o molto particolare, e in ogni caso chiedere prima ad un moderatore).
Il nostro obiettivo rendere pi limpide possibili le discussioni sul forum: tale strumento nasce per scambiarsi opinioni e trarre giovamento da discussioni costruttive. Nel momento in cui in questo contesto si inserisce una forma di pubblicit indiretta viene a mancare quella fiducia che sta alla base delle discussioni.
Chiediamo dunque agli utenti di riflettere, il nostro operato rivolto in primis al vostro vantaggio.
Armeria Gradilone una realt studentesca che vive sulla pubblicit presente nelle pagine del sito. Risulta quindi scorretto, fastidioso e irrispettoso utilizzare il forum come mezzo pubblicitario, sia nei confronti dei rivenditori inserzionisti che pagano per la pubblicit, sia nei confronti di Armeria Gradilone, sia nei confronti degli utenti, in quanto fonte di confusione fra consiglio dato a fin di bene e messaggio promozionale.

7. Accettazione del Regolamento
Procedendo con la registrazione al forum il regolamento viene dichiarato accettato in tutte le sue parti dall'utente che si registra. Il regolamento viene periodicamente aggiornato, cos da meglio adattarne i contenuti all'evolversi del forum e, possibilmente, garantire il miglior utilizzo del forum agli utenti che lo utilizzano. Ogni modifica inserita al regolamento viene automaticamente accettata dagli utenti registrati, iscritti anche in periodo antecedente l'ultima modifica; si invitano gli utenti a verificare periodicamente la presenza di nuove norme all'interno del regolamento del forum.

A seguire l'informativa sulla privacy:
--------------------------------------------------------------
Informativa per trattamento di dati ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 13, D.Lgs 30/06/2003 n.196
In osservanza di quanto previsto dal D.Lgs 30.06.2003 n.196, l'intestatario del dominio www.armeriagradilone.it (di seguito indicato come "Armeria Gradilone" ) in qualit di titolare del trattamento, viene a fornirLe le dovute informazione in ordine alle finalit e modalit del trattamento dei Suoi dati personali, nonch l'ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI
Armeria Gradilone effettua operazioni di trattamento dei dati che Lei fornisce al momento della iscrizione al forum di discussione del sito, accessibile all'indirizzo http://www.Armeria Gradilone/forum/
Si tratta di dati anonimi, e non di dati di tipo identificativo.

FINALIT DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati personali effettuato da Armeria Gradilone esclusivamente per i seguenti scopi:
- Fornire i servizi richiesti;
- Effettuare indagini di mercato e studi di marketing;
- Fornire informazioni e/o offerte su prodotti, servizi o iniziative promosse da Armeria Gradilone o da suoi sponsor (partner commerciali), senza che ci determini la cessione dei dati stessi a soggetti terzi;
- Collaborazione con Le competenti Autorit Giudiziarie per finalit inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.

MODALIT E DURATA DEL TRATTAMENTO
I dati come sopra specificati e raccolti sono conservati su supporto informatico. Lei pu cancellare i dati, in qualsiasi momento e senza intermediazione, autonomamente e sotto la propria responsabilit, attraverso una procedura automatizzata on line messa a disposizione da Armeria Gradilone Il dati sono trattati all'interno della societ, dai collaboratori e dai dipendenti che sono stati designati responsabili e/o incaricati del trattamento e che hanno ricevuto le necessarie ed adeguate informazioni in materia. Il trattamento dei Suoi dati viene effettuato in modo lecito e secondo correttezza, per scopi determinati, espliciti e legittimi, non eccedenti rispetto alle finalit.

NATURA DEL CONFERIMENTO
La informiamo che la comunicazione dei dati necessaria ai fini dell'adempimento dei servizi richiesti; il mancato conferimento, cos come il conferimento parziale o inesatto, ha come conseguenza di impedire l'erogazione puntuale del servizio Lei pu far valere i Suoi diritti come espressi dall'art. 7del D.Lgs n.196/2003, rivolgendosi al titolare del trattamento inviando una e-mail a: armeriagradilone@tiscali.it

destra
Effettua il LogIN
userID
Pass 
                     
Effettua Registrazione
 
 
 
 
 
NewsLetter
e-mail
                      
 
 
Notizie dal Web
 
 
 
Siti Amici
 
 
Previsioni Meteo
Previsioni per Oggi
 
 
 
Segnalato su
Area Riservata
Copyright 2000-2020 Armeria Gradilone. Tutti i diritti riservati.